Sims legacy

[ LEGACY - SFIDA DELLE SFIDE ] The VanWoodsen **22/04**

Mostraci quanto sei bravo a giocare, sfida i tuoi limiti (e quelli dei tuoi sims) nelle nostre Legacy Challenge!

Messaggioda Akuiyumi » mar apr 12, 2016 3:31 pm

Oddioooo questa legacy già l'adoroooo *___*
Mi fa troppo morire dal ridere! Layla è decisamente poco fortunata (ma se proprio vogliamo pure lei ci si mette eh, non è tutta colpa del fato XD). Don sembrava così premuroso... e infine invece si è rivelato per quel che era. Beh inutile dire che sono curiosissima di sapere come andrà a finire!
E mi dispiace anche per Nicolò, almeno a lui diamola una possibilità! XD
addio.
Avatar utente
Akuiyumi
sim dio
 
Messaggi: 2618
Iscritto il: gio feb 06, 2014 11:14 pm
Località: Sott'acqua

Messaggioda Gwen » mar apr 12, 2016 3:35 pm

Akuiyumi ha scritto:Oddioooo questa legacy già l'adoroooo *___*
Mi fa troppo morire dal ridere! Layla è decisamente poco fortunata (ma se proprio vogliamo pure lei ci si mette eh, non è tutta colpa del fato XD). Don sembrava così premuroso... e infine invece si è rivelato per quel che era. Beh inutile dire che sono curiosissima di sapere come andrà a finire!
E mi dispiace anche per Nicolò, almeno a lui diamola una possibilità! XD


Mi hai beccata mentre sto per aggiornare *_____*
Sono felicissima che ti faccia sorridere, anche se il prossimo capitolo sarà un po' più riflessivo - ma spero comunque di donargli quella vena ironica che mi piace tanto e cerco sempre di trasmettere u.u - perché ... hai ragione, lei è poco fortunata, in più scherza col fuoco, ma ci sono anche io che non sono da sottovalutare :twisted:
Ti ringrazio tantissimo per i complimenti <3 <3 <3

Ps: Nicolò ... solo a me sta antipatico? ;_;
Immagine

SFIDA DELLE SFIDE - 1° GENERAZIONE: Layla VanWoodsen
Avatar utente
Gwen
sim §§§
 
Messaggi: 89
Iscritto il: mer apr 06, 2016 5:30 pm

Messaggioda Gwen » mar apr 12, 2016 4:00 pm

Recap

Abbiamo lasciato la nostra founder nella più completa disperazione: non solo l’uomo che le ha fatto battere il cuore si è rivelato impegnato e abbastanza incomprensibile, ma Don Lotario ci ha messo lo zampino, seducendola prima e poi abbandonandola, evasivo come di fama ha rifiutato i suoi approcci romantici, interessato solo a un’amicizia “sbarazzina”! Vedremo cosa accadrà, ora!


LOVE YOURSELF


Appena Don è andato via ho provato un senso di tristezza misto ad imbarazzo. Non solo avevo confermato la sua idea su di me, ma senza volerlo avevo scoperto che quel ragazzone sicuro, di bell’aspetto e dai modi molto romantici aveva fatto centro nel mio cuore ritagliandosi un piccolo spazio.

Rifiutata da due uomini, nel giro di ventiquattro misere ore. Non avevo alcuna voglia di mangiare, ma il mio stomaco reclamava impaziente qualcosa. Cercavo di trovare ogni lato positivo possibile.
Almeno il tortino di frutta del comitato di benvenuto era terminato, finalmente, potendomi concedere così una porzione di uova strapazzate.

Immagine


Le mie doti culinarie non erano veramente al massimo dell’esercizio, per questo mi sono imposta per i giorni seguenti di imparare a cucinare qualcosa di più saporito.
Andare a progetti, nonostante la tristezza, è l’unica cosa che serve in determinate condizioni per uscirne alla grande.

Immagine


Ho cercato anche sollievo nella tristezza, trovandone l’ispirazione per qualche dipinto, ma la mia pazienza è durata abbastanza poco.
Decisa a voler spendere tutta quella tensione in qualcosa di realmente proficuo ho preparato la mia borsa per andare alla palestra poco lontana da casa. Correre mi aiuterà sicuramente!

Immagine
Ultima modifica di Gwen il mar apr 12, 2016 4:07 pm, modificato 1 volta in totale.
Immagine

SFIDA DELLE SFIDE - 1° GENERAZIONE: Layla VanWoodsen
Avatar utente
Gwen
sim §§§
 
Messaggi: 89
Iscritto il: mer apr 06, 2016 5:30 pm

Messaggioda Gwen » mar apr 12, 2016 4:01 pm

Pensare ad altro, correndo, concentrarsi solo su se stessa. La musica nelle orecchie, scenari negli occhi della mente che si prospettano davanti, momenti di fantasia vissuta, viaggiando in ogni angolo del pianeta. Tu. La tua musica. Il tuo mondo. Nessuno ha le chiavi per quella realtà.

O almeno credevamo …

Immagine


Layla: ODDIO. MA E’ DON. DEVO NASCONDERMI.
Gwen: Fifona, ho controllato, non è Don. u.u Ed è anche carino *-*
Layla: Oh, che sollievo, ora che ho finito di correre forse dovrei tornare a casa *-*’’
Gwen: Vai a parlarci ORA. :evil:

L’idea di riprendere la vita sociale così in fretta certamente non l’aggrada, ma è pur sempre vero che chi dorme non piglia sim.

Immagine

Un bel respiro profondo, e via! Verso nuove conoscenze. D’altra parte si tratta solo di una chiacchierata occasionale, mal che vada.

Immagine


Layla: Anche questo fa le flessioni, e basta! :evil:
Immagine

SFIDA DELLE SFIDE - 1° GENERAZIONE: Layla VanWoodsen
Avatar utente
Gwen
sim §§§
 
Messaggi: 89
Iscritto il: mer apr 06, 2016 5:30 pm

Messaggioda Gwen » mar apr 12, 2016 4:01 pm

Immagine


Layla: Ehiiii, ciao! Oh… Scusami, pensavo fossi qualcuno che conoscevo, gli assomigli tantissimo!

Gwen: Bell’approccio, Layla! :D Brava bambina <3

… Anche se lui non sembra molto contento.

Immagine


Layla: Io sono Layla, piacere.
??: Io sono J.
Layla: Cavolo, quando si dice “il potere della sintesi” -.-‘

Gwen: Layla comportati bene :evil: Devi rifarti, non puoi darla vinta a quei due mascalzoni di Nicolò e Don!
Layla: BASTA. Tu e i tuoi ordini. Ora ti faccio vedere io :evil:

J: Ma con chi stai parlando? :|
Layla: Lascia stare, tranquillo. Ti va di passare del tempo assieme e conoscerci meglio?

Immagine
Immagine

SFIDA DELLE SFIDE - 1° GENERAZIONE: Layla VanWoodsen
Avatar utente
Gwen
sim §§§
 
Messaggi: 89
Iscritto il: mer apr 06, 2016 5:30 pm

Messaggioda Gwen » mar apr 12, 2016 4:02 pm

Inutile dire che J ha accettato T.T come può farmi questo con uno che si chiama con una sola lettera? T___T


Immagine


Layla: Questa è casa mia, J! Sai, ho intenzione di costruire una bellissima villa, ma devo ancora lavorarci.
J: Mi piacciono le persone con obiettivi così solidi, sai? D’altra parte se sono così carine …
Layla: Uh, devo assolutamente ringraziarti per la tua gentilezza, J.

Immagine

( anche il pinguino è sbigottito... )

***


Immagine


Inutile sprecare altre parole sul come è finita.
Ultima modifica di Gwen il mar apr 12, 2016 4:10 pm, modificato 1 volta in totale.
Immagine

SFIDA DELLE SFIDE - 1° GENERAZIONE: Layla VanWoodsen
Avatar utente
Gwen
sim §§§
 
Messaggi: 89
Iscritto il: mer apr 06, 2016 5:30 pm

Messaggioda Gwen » mar apr 12, 2016 4:02 pm

J è appena andato via, e si sa, l’attività fisica sfianca parecchio, ed è sempre un ottimo momento per la VanWoodsen cibarsi con del prelibato Yogurt alla frutta.

Immagine


Ma almeno ha ritrovato il sorriso, dai *-*
All’improvviso qualcuno suona al campanello.

Immagine


Layla: Ooooh, cavolo, è Don è Don, è Doooon. Aiutooo. UN ATTIMO MI VESTOOOO.

Resettatasi quanto basta, cambiato il pigiama - giusto per non dar nell’occhio con della biancheria alle tre di pomeriggio …

Immagine


Layla: Entra pure.
Don: Devo parlarti di ieri … volevo dirti che mi dispiaceva.
Layla: E questo che significa?
Don: Che mi manchi. Vieni qui.

Si sa, l’amore molte volte ci fa venir voglia di commettere gesti poco sensati, buttandoci a capofitto in un tuffo di testa. Alcune volte si è fortunati, altre volte l’impatto con l’acqua risulta come artigli contro la pelle, poche - ma forse non così rare quanto pensiamo - semplicemente l’acqua non c’è e sbattiamo contro il fondo.
Immagine

SFIDA DELLE SFIDE - 1° GENERAZIONE: Layla VanWoodsen
Avatar utente
Gwen
sim §§§
 
Messaggi: 89
Iscritto il: mer apr 06, 2016 5:30 pm

Messaggioda Gwen » mar apr 12, 2016 4:03 pm

Immagine


***


Immagine


Don: Bhè, io vado.
Layla: C-cosa?
Don: Dovrei avere rispetto per una che non ne ha per se stessa? Che non si ama? E poi non avevo ragione io?! Credi che non abbia visto J uscire di qui con un sorrisone felice sulla faccia? E questi sono i forti sentimenti che nutrivi per me? Hai fatto lo stesso con Nicolò proprio con me, non dovevo sorprendermi. Ciao.
Layla: …

Immagine
Immagine

SFIDA DELLE SFIDE - 1° GENERAZIONE: Layla VanWoodsen
Avatar utente
Gwen
sim §§§
 
Messaggi: 89
Iscritto il: mer apr 06, 2016 5:30 pm

Messaggioda Gwen » mar apr 12, 2016 4:03 pm

Immagine


E quelle volte non ci sono parole, persone, situazioni od occupazioni che possano salvarci. Bisogna solo accettare lo schiaffo in piena faccia, nascondersi sotto le coperte e andare a dormire, voltando pagina durante la notte.

// L’indomani //


La notte porta consiglio, e gli avvenimenti del giorno prima, anche.
Non si può essere amati da qualcun altro se prima non si ama se stessi.
Sono quelle frasi che ci vengono ripetute tante di quelle volte e puntualmente la nostra risposta sono due occhi puntati verso il cielo, scocciati da quelle frasi fatte che si trovano all’interno dei cioccolatini.
Possiamo odiarle quanto vogliamo, purtroppo in quei detti tanto antichi quanto scontati si rivelano le migliori riflessioni di vita.

Layla: Basta perder tempo con gli uomini, per ora mi interesserò solo ai quadri e alla mia casa. Basta. Ora devo prima iniziare ad apprezzare me stessa.

Gwen: Laaaaay, non fare così :(

Immagine


Layla: Davvero, tranquilla, ho solo bisogno di un po’ di tempo per riprendermi.

Immagine


Layla: C’è qualcosa che non mi convince, mi sento leggermente strana…
Immagine

SFIDA DELLE SFIDE - 1° GENERAZIONE: Layla VanWoodsen
Avatar utente
Gwen
sim §§§
 
Messaggi: 89
Iscritto il: mer apr 06, 2016 5:30 pm

Messaggioda Gwen » mar apr 12, 2016 4:03 pm

Immagine


Layla: Ho questo fastidio lancinante alla pancia e non capisco cosa sia. Probabilmente avrò fame, non credo più nelle farfalle nello stomaco.
Gwen: Layla, non hai fame… é.è°
Layla: Ma che diciiiii.

Immagine


Layla: E’ sicuramente mal di pancia. O quello, o qualche malattia.
Gwen: Io mi toglierei quasiasi dubbio, al posto tuo é.è°

Immagine


Layla: Ora ti faccio vedere io che ho ragione! Non ho nessuna paura!
Immagine

SFIDA DELLE SFIDE - 1° GENERAZIONE: Layla VanWoodsen
Avatar utente
Gwen
sim §§§
 
Messaggi: 89
Iscritto il: mer apr 06, 2016 5:30 pm

PrecedenteProssimo

Torna a Sims legacy