Diari sospesi

[Lod] NON C’È ROSA SENZA SPINE

La terra della dimenticanza: salva il tuo diario sospeso dalla dimensione dell'oblio!

Messaggioda Lithea » lun apr 04, 2016 12:31 am

Ebbene sì. Ci provo. Dopo anni. E anni. E anni. La tentazione è stata forte, e qualcuno di molto saggio scrisse che si può resistere a tutto. Meno - appunto- alle Tentazioni. E dunque eccoci qui.
Nuovo gioco, nuovo quartiere, nuova protagonista con l'obiettivo delle fantomatiche 10 generazioni.
E a questo giro mi auguro sia la volta buona, visto che il gioco non crasha ogni due per tre.
Ci vuole ottimismo nella vita! :mrgreen:
Per cui.. grazie a chi vorrà seguire le peripezie della mia Founder. E a chi vorrà consigliare perchè sono davvero convintissima che nonostante possa aver letto più volte il regolamento, qualcosa sfuggirà ai miei poveri neuroni finendo nel dimenticatoio. In quel caso, abbiate pazienza. Sono un dinosauro!
:lol:

Immagine

.:°Miniatura°:.


Immagine

Immagine
Atto I, Intro - <Rosa Spina>
Atto I, Prima Scena - <In Arrivo>
Ultima modifica di Lithea il sab apr 09, 2016 9:39 pm, modificato 2 volte in totale.
LoD- Legacy On Demand&Legacy - Sfida delle Sfide
ImmagineImmagine
Avatar utente
Lithea
sim §
 
Messaggi: 27
Iscritto il: sab apr 02, 2016 7:05 pm
Località: Modena

Messaggioda Lithea » lun apr 04, 2016 3:30 am

Atto I - Intro
Immagine
Immagine
Immagine

Mi chiamo Rosa Spina.
Sì, ne sono cosciente: il nome pare una presa in giro, il classico esempio sfottò di sadismo genitoriale quando non si rendono conto che la scelta del nome verrà patito dal figlio per tutta la vita.
La realtà è semplicemente racchiusa nella visione compulsiva da parte di mia madre del cartone della Bella Addormentata del Bosco.
Il cognome di papà sembrava un segno del destino, e quel destino me lo sono portato sul groppone finora.
Sia chiaro, niente in contrario sui cartoni animati. Anzi, per buona parte ammetto che il mio lato infantile non si è mai realmente sopito come si presuppone debba avvenire nel percorso di crescita. Prima o poi.
Ma tralasciando il divagare, due erano le mie convinzioni:
- Aurora sarebbe stato un nome preferibile, anche se mai figo quanto Malefica;
- Il mio Fato sarebbe stato segnato comunque a prescindere, perché se mia madre aveva dimostrato un attaccamento patologico per le fiabe da “per sempre felici e contenti”, mio padre non ha certo mai brillato di grande inventiva.

Non è nemmeno del tutto colpa sua, ve lo garantisco. Qui lo affermo e lo sottoscrivo.
D’altronde non è sempre facile abbattere il muro del Tradizionalismo, e quando in casa vive una nonna che nonostante i suoi ottant’anni è ancora capace di far tremare le persone al solo schiocco di dentiera posso dire che non è completamente da biasimare.
In alcune famiglie è tradizione dare il nome dei nonni, ai nascituri.
Nel mio caso, hanno la strana tendenza a scegliere la combinazione di lettere più idonea per evocare un colore.
Bianco, Blu, Verde, Rosso.. o Rosa, in questo caso. E di tante varianti, ecco che io mi sono presa quella più semplice.
A un certo punto andarmene da quella casa è divenuta una necessità impellente quanto il bisogno di respirare.

Ci tengo a rassicurarvi, niente di strano o di drammatico.
La mia vita avrebbe potuto procedere dritta, su un binario di pacata e quieta indulgenza verso ciò che costituiva la routine casalinga.
E’ il semplice desiderio di indipendenza. Condito da quel pizzico di curiosità verso il mondo, la voglia di dimostrare di poter essere davvero autonomi nonostante la testa più tra le nuvole che per terra.
Il tener celati e intimi certi dettagli di me, non è altro che una gratifica maggiore.
In una casa tanto affollata, avere dei segreti non è facile. Ecco perché non ho mai tenuto un diario.

Ok, è una bugia. Uno l’ho tenuto.
A sei anni.
Quanto c’era scritto – nonostante il lucchetto- rimase un "segreto" per.. due settimane, se non ricordo male.
Verba volant, scripta manent. Così dicono.
Ma per il momento, lasciate che interrompa il flusso di pensieri.
Ne avremo di strade da percorrere.
Ve lo garantisco, perdermi oltre vorrebbe dire divagare fino a rendervi partecipi anche di quella volta che, al campo della banda…

Curiosi, mh?
E’ umano, che così sia.
Per il momento, tenetemi compagnia mentre l’autobus procede verso la meta attuale.
Ho letto che Oasis Springs sa essere un luogo magnifico, come lo sono le contraddizioni quando si abbracciano fino a creare qualcosa di unico e di indimenticabile.
Laggiù, passato e presente coincidono pericolosamente quanto la Vita e la Morte.
Mi è stato raccontato che qualche ramo della mia famiglia ha avuto origine proprio lì.
Non sono stati altrettanto chiari sul perché se ne fossero andati. Forse erano spinti, come me, dall'insaziabile necessità di conoscere qualcosa di diverso, di nuovo, rispetto a quello che per me adesso è un paesaggio incantevole e pieno di mistero.
Non mi sto recando a Oasis Springs per disseppellire potenziali scheletri, ormai resi cenere da decenni di ignoranza.
Que sera, sera.
Di questo sono più che convinta.
E mentre ancora stringo il Suo biglietto tra le mani,
non posso che sperare in quella promessa che il Tempo non ha cancellato..


"Andiamo avanti finche possiamo…
insieme, verso un a terra abbandonata da Dio,
un luogo dove nessuno ci conosce,
un luogo dove nessuno ci osserva,
oltre il filo spinato, verso un regno per noi due soli,
che più di ogni altro è vicino al paradiso
"
- Angel Sanctuary
Ultima modifica di Lithea il sab apr 09, 2016 8:56 pm, modificato 2 volte in totale.
LoD- Legacy On Demand&Legacy - Sfida delle Sfide
ImmagineImmagine
Avatar utente
Lithea
sim §
 
Messaggi: 27
Iscritto il: sab apr 02, 2016 7:05 pm
Località: Modena

Messaggioda archisim » lun apr 04, 2016 9:50 am

Molto interessante e misteriosa l'introduzione! E anche la citazione di Kaori Yuki! Ci sarà anche Adam kadamon? (Non quello di 'un abbraccio. Adam) :lol: :D

Ps. PuRe io ho una simma -belladdormentata- con quel nome! Ma la tua mi sembra di gran lunga più sveglia!!
Avatar utente
archisim
sim veterano
 
Messaggi: 229
Iscritto il: lun feb 10, 2014 9:32 pm

Messaggioda albakiara » lun apr 04, 2016 10:01 am

Ciao!
non vedo l'ora di vedere le avventure di Rosa, si i genitori sono stati crudeli con lei ma poteva andarle peggio XD (io ci sono andata vicino dall'avere un destino simile, ma i miei genitori sono stati buoni)
Seppure non sia una grande amante del rosa il look della tua simma è adorabile *w*
Bellissima introduzione, da questa artista pessimista me ne aspetto di tutti i colori!
Immagine
Avatar utente
albakiara
sim veterano
 
Messaggi: 332
Iscritto il: ven feb 07, 2014 11:34 pm

Messaggioda Tati » lun apr 04, 2016 10:36 am

Ciao e benvenuta in sezione!!
Rosa mi piace davvero molto anche se pure io non amo particolarmente il rosa!
Scrivi davvero benissimo e che foto stupende! Mi hai incuriosito tantissimo quindi attendo presto il primo aggiornamento!!! Alla prossima!
Immagine
Avatar utente
Tati
sim dio
 
Messaggi: 2674
Iscritto il: mar set 03, 2013 1:05 pm

Messaggioda Lithea » lun apr 04, 2016 3:04 pm

:D Innanzitutto lasciatemi esordire con un: Grazie per il benvenuto *^*.
Divento ridondante -me ne rendo conto- ma dopo tanta assenza il riceverlo fa essere ulteriormente positivi.

@archisim - Guarda, più che Adam Kadamon, mi si presentasse davanti Sempai Kira! mh.. Non credo di rispondere poi delle mie azioni, figurarsi di quelle di Rosa! Discorso che vale almeno per la quasi totalità dei personaggi della Yuki, devo molto a quella donna e alle sue storie.
La Bella Addormentata del Bosco è, insieme alla Sirenetta, il mio classico Disney favorito. Non potevo non dare un piccolo omaggio, per quanto solo nel nome a conti fatti! Confido che "questa" Rosa Spina possa riservarti qualche bella sorpresa.
Ci metteremo d'impegno entrambe!

@albakiara - Ce ne potrebbero essere a bizzeffe di esempi in cui il sadismo genitoriale ha prodotto danni ben peggiori di quello che è successo a Rosa, in effetti! Ti dirò, nemmeno io sono amante del Rosa. Amo il viola. Quello scuro, cupo, che sfora con il nero. Le tinte pastello le concepisco di rado, ma praticamente Rosa si è creata da sola. Io non mi prendo responsabilità! Vedremo da quale tavolozza prenderà le tinte con cui colorare la trama della prima generazione, sono curiosa quanto te! Ed è il colmo, essendo la sua Presenza Superiore.. dovrei poter prevedere cosa farà.
Il dubbio è parte integrante e meraviglioso delle legacy, l'ho sempre sostenuto!

@Tati - Ti ringrazio per i complimenti, giuro che potrei arrossire! Come già detto, quanto o meno combinerà Rosa è un'incognita anche per me ma speriamo nella clemenza del gioco. In una partita mi capitò che la simmina che avevo creato, tempo di cucinarsi il primo pasto, e andò a fuoco. Letteralmente. Tempo totale di gioco prima della morte: 15 minuti. A esser larghi, eh!
Incrocia dita, capelli, gambe e occhi per questa Founder! Che possa almeno arrivare ad avere un erede! :lol:
LoD- Legacy On Demand&Legacy - Sfida delle Sfide
ImmagineImmagine
Avatar utente
Lithea
sim §
 
Messaggi: 27
Iscritto il: sab apr 02, 2016 7:05 pm
Località: Modena

Messaggioda Elena2003 » lun apr 04, 2016 4:16 pm

Bellissima introduzione! :shock:
Essendo un'amante della scrittura non ho potuto fare a meno di notare che scrivi benissimo!!!
Rosa mi piace, non vedo l'ora di seguire le sue avventure! :D
(Presto ti accorgerai che io proprio non riesco a fare risposte più lunge di 3 righe... Quindi sappi che se non mi dilungo troppo è normale ^^, anche se a volte mi tocca, visto che adoro scrivere... Poi, quando parlo sono una tale chiaccherona!! XD)
Ciao, e, speriamo, a presto!!
(Ho fatto uno sforzo, solo x te! XD)
Immagine
Avatar utente
Elena2003
sim veterano
 
Messaggi: 211
Iscritto il: lun gen 04, 2016 5:06 pm
Località: Sopra le nuvole

Messaggioda Lilla_20 » mar apr 05, 2016 9:53 am

Che bello, una nuova legacy! :D
Devo dire che Rosa mi incuriosisce molto e che tu scrivi davvero bene.
Non vedo l'ora di leggere il primo capitolo. :)
Immagine
Avatar utente
Lilla_20
sim onniscente
 
Messaggi: 1298
Iscritto il: gio feb 06, 2014 12:21 am
Località: Roma

Messaggioda Lithea » mar apr 05, 2016 2:27 pm

@Elena2003 - Apprezzo tantissimo lo sforzo! L'emozione fa presto a farsi largo e a diventare la più assoluta e affabile riconoscenza verso la tua premura. Non preoccuparti: qualora tu dovessi andare nelle tre righe, ci penso io a recuperare con la scrittura al limite del logorroico. Quando sono in vena, eh! Perchè capitano anche a me le giornate in cui è tanto se riesco a mettere due parole vicine.
Alla fine, quello che importa è il contenuto. E il fatto che Rosa ti sia piaciuta, così come il modo di scriverla, vale più di qualunque poema. Grazie, per cui! Spero proprio di non deludere tanta aspettativa :D

@ Lilla_20 - Parto con il bistrattato e stra-abusato "Grazie". Per esserti soffermata sulla legacy, e per i complimenti che hai fatto. Il primo capitolo è in elaborazione, le foto sono state scattate e confido che possa dare un poco di brio già ad una prima lettura. Massimo domani dovrebbe essere online quindi.. continua a tener controllato il topic, Rosa è in arrivo! :mrgreen:
LoD- Legacy On Demand&Legacy - Sfida delle Sfide
ImmagineImmagine
Avatar utente
Lithea
sim §
 
Messaggi: 27
Iscritto il: sab apr 02, 2016 7:05 pm
Località: Modena

Messaggioda Adanay » gio apr 07, 2016 3:12 pm

Lithea!!! Che bello ritrovarti!
Ormai ci conosciamo da secoli, dagli albori di the sims e ho sempre apprezzato le tue storie o legacy e sono davvero contenta di rileggerti.
L'intro non delude le aspettative a cui mi hai sempre abituata.
<3
Avatar utente
Adanay
sim veterano
 
Messaggi: 253
Iscritto il: gio feb 06, 2014 2:12 pm

Prossimo

Torna a Diari sospesi